Alimenti che possono influire sulla fertilità

Le coppie non possono controllare tutte le cause dell’infertilità, ma possono controllare le loro abitudini alimentari che influiscono in buona parte sulla salute e fertilità. Inoltre, l’alimentazione corretta e peso corporeo salutare per entrambi i partner possono avere un impatto significativo sulla capacità di concepire.

Per prepararti alla gravidanza e migliorare la fertilità, mantieni un peso sano e scegli cibi che creano un  ambiente favorevole nel tuo corpo per il bambino che per i prossimi nove mesi crescerà dentro di te. Tu sei la sua casa e devi prenderti cura di offrirgli tutto necessario! Il 30 percento dei casi di infertilità sono dovuti a estremi di peso (obesità), che possono alterare i livelli ormonali e gettare l’ovulazione fuori programma. Per le donne in sovrappeso, una perdita di peso del 5% potrebbe migliorare la fertilità. D’altra parte, le donne sottopeso, con un indice di massa corporea inferiore a 18,5 possono sperimentare cicli mestruali irregolari o smettere del tutto di ovulare. Evita di seguire le diete, che possono esaurire il tuo corpo di sostanze nutritive di cui ha bisogno per la gravidanza e trovare un piano alimentare sano che funzioni per te parlando con un nutrizionista.

Alimenti che possono influire sulla fertilità

Le donne che seguono la dieta sana per essere più fertili hanno scelto:

  • Meno grassi trans e più grassi monoinsaturi
  • Meno proteine ​​animali e più proteine ​​vegetali
  • Altri alimenti ricchi di carboidrati e ricchi di fibre, a basso indice glicemico
  • Più fonti vegetariane di ferro e meno fonti di carne
  • Latticini ad alto contenuto di grassi anziché latticini a basso contenuto di grassi
  • Acido folico come integratore
  • Dieta ricca di ferro

Gli uomini dovrebbero anche cercare di mantenere un peso corporeo sano e seguire uno schema alimentare equilibrato, poiché l’obesità maschile può alterare i livelli di testosterone e di altri ormoni, un basso numero di spermatozoi e una scarsa mobilità di spermatozoi.

Le donne che seguono la dieta sana per essere più fertili hanno scelto:

Da sottolineare è che l’’acido folico è un fattore molto importante nella prevenzione dell’infertilità, a livelli ancora più elevati di quelli che raccomandiamo per la prevenzione dei difetti alla nascita. Le verdure a foglia verde, la frutta e le noci sono ad alto contenuto di folati (la forma di acido folico che si trova naturalmente negli alimenti) e l’assunzione di un multi – vitaminico con 400 microgrammi di acido folico può anche assicurarti di raggiungere livelli adeguati.

Seguire questi consigli per la dieta non è una garanzia che una donna rimanga incinta, ma migliora le possibilità. Ma la ricerca mostra che questi passaggi possono essere utili, anche per condizioni come la sindrome dell’ovaio policistico, i fibromi uterini o i polipi o l’endometriosi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui