Potere dell’atteggiamento positivo e dimagrimento

Puoi mangiare indiscriminatamente, tutto ciò che trovi nel tuo frigorifero e puoi esercitare un certo controllo e questo controllo lo chiamiamo ‘’la dieta’’. Durante il periodo di dieta, potete trovarvi stanchi e spossati, vittime dei pensieri negativi e quelli che distruggono la vostra volontà e controllo. Quei pensieri non vi fanno continuare sulla via del dimagrimento. Puoi mangiare cibo spazzatura e puoi mangiare cibo sano. Allo stesso modo, potresti pensare pensieri negativi e puoi pensare pensieri positivi.

Puoi lasciare che ogni pensiero entri liberamente nella tua mente e puoi supervisionare i pensieri che hai. Se fai quest ultima cosa, riuscirai a dimagrire con meno stress e fatica. Quindi, alla dieta sana ed equilibrata aggiungiamo questi esercizi mentali per restare forti! Esiste una dieta legata all’alimentazione e una dieta legata al pensiero.

Potere dell’atteggiamento positivo e dimagrimento

Come attuare una “dieta mentale”?

  • Cerca di essere più consapevole dei tuoi pensieri
  • Di tanto in tanto, chiediti se i pensieri che stai pensando sono utili e possono aiutarti
  • Riconosci il fatto che puoi scegliere i tuoi pensieri. Il pensiero è di solito un processo automatico, spesso provocato dalle emozioni, ma con una maggiore consapevolezza di ciò che sta accadendo nella tua mente e con un po ‘di autodisciplina, sarai in grado di ridurre il tempo speso pensando i pensieri inutili
  • Cerca di scegliere i tuoi pensieri e rifiuta i pensieri che causano tensione, stress e infelicità. Questo potrebbe non essere semplice e facile, quindi non essere frustrato se fallisci. Continua a provare e svilupperai gradualmente questa abilità.
  • La tua dieta mentale non dovrebbe includere pensieri di rabbia, risentimento e invidia.
  • Il tuo stato mentale dovrebbe anche tenerti lontano dai pensieri sul passato e dalle paure per il futuro.

Uno dei principali strumenti per ottenere questo è la concentrazione. Migliorando la tua concentrazione ottieni la forza interiore necessaria per focalizzare la tua mente sui pensieri che hai scelto. Una concentrazione ben sviluppata ti consente di ignorare i pensieri che non vuoi. La dieta mentale può portare a ridurre lo stress e ottenere una pace interiore, concentrazione mentale e padronanza mentale.

Come attuare una "dieta mentale"?

Questi consigli possono essere seguiti con o senza una dieta fisica.  La vita vi migliorerà in ogni caso e vi libererete di tantissima spazzatura per così dire, e pulendo la mente pulirete più facilmente anche il corpo!

Mangiare equilibrato con indulgenze occasionali che non comportano il conteggio delle calorie o restrizioni alimentari dure, con l’intento di incoraggiare comportamenti sani per tutta la vita dovrebbero essere il vostro scopo finale. Negli ultimi anni, queste combinazioni e supporto tra la dieta per la mente e la dieta sana per il corpo hanno fatto più risultati di sola dieta dimagrante.  Diversi studi suggeriscono che potrebbe essere efficace per perdere peso e apportare cambiamenti di comportamento sani che non vi faranno guadagnare il peso perso e con atteggiamento giusto, attirerete le persone giuste! In generale sarete più attraenti e desiderabili.Si tratta di essere anche realizzati alla fine di questo percorso che non dovrebbe durare una, due o tre settimane, ma tutta la vita!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui